Medicina fisica e riabilit. territoriale

Direttore

Giovanna Lombardi

Curriculum Vitae
Coordinatore infermieristico

Marzia De Bonis

Coordinatore area degenze e riabilitazione territoriale

Gian Maria Monchiero

Coordinatore area ambulatoriale

Giada Ricatto

Posti letto

18

Orari di visita ai pazienti

Dal Lunedi alla Domenica

Dalle alle ore 07:00 alle ore 09:00
Dalle alle ore 12:00 alle ore 15:00
Dalle alle ore 17:00 alle ore 20:00

Il Reparto è situato al piano 2

Card di Reparto
Attività della struttura

Attività di reparto

La S.C. Medicina Fisica e Riabilitazione si caratterizza per l’attività riabilitativa inerente tutte le discipline specialistiche di area medica e chirurgica ed effettuata a partire dalla fase acuta del ricovero ospedaliero sino alla fase della stabilizzazione clinica e degli esiti delle patologie di interesse. L’attività è rivolta agli utenti in età adulta e geriatrica, e agli utenti in età evolutiva, con particolare riguardo alla gestione del paziente “ad alta complessità”.
La Struttura è impegnata prioritariamente nell’attività assistenziale riabilitativa in team (consulenze specialistiche fisiatriche, valutazioni diagnostico-strumentali e valutazioni e trattamenti fisioterapici e logopedici) rivolta agli utenti sia in regime di degenza ospedaliera sia in regime ambulatoriale o domiciliare, in collaborazione multidisciplinare con tutte le valenze specialistiche dell’Azienda.
L’attività si esplica durante tutto il percorso riabilitativo dell’utente, garantendone la continuità assistenziale, in rete con gli altri servizi sanitari e sociali del territorio.
La S.C. è dotata di un Centro Informazione Ausili ad alta specializzazione in grado di fornire supporto e consulenza sugli ausili in ogni momento del percorso riabilitativo dell’utente.
Fornisce inoltre, se necessario, supporto diretto di un’assistente sociale in tutte le fasi della presa in carico riabilitativa.
La Struttura Complessa è altresì impegnata in attività di collaborazione attiva a progetti aziendali e in attività di didattica rivolta al personale dell’Azienda. E’ infine sede di tirocinio degli studenti dei corsi di laurea di primo livello delle professioni sanitarie della riabilitazione e coinvolta in attività di didattica per i corsi di laurea delle professioni sanitarie infermieristiche.

La SC MFR si articola in un reparto di degenza riabilitativa intensiva (Cod 56 II livello) con 18 posti letto, un servizio di consulenza per i reparti ospedalieri per acuti, un ambulatorio adulti e un ambulatorio età evolutiva all’interno del presidio ospedaliero Cardinal Massaja di Asti, mentre sul resto del territorio è presente con ambulatori nelle sedi di Canelli e Nizza Monferrato (Amb. Valle Belbo), presso la struttura Zabert di Valfenera, presso la Fons Salutis di Agliano (in convenzione).

Ambulatorio adulti Asti

L’attività ambulatoriale esterna è rivolta al trattamento riabilitativo delle disabilità neurologiche, ortopedico-traumatologiche, reumatologiche, oncologiche, respiratorie e viscerali dell’adulto.
L’ambulatorio collabora col proprio personale alle attività multidisciplinari dell’ambulatorio interdipartimentale di I livello per l’incontinenza dell’ASL AT ed esercita funzioni di progettazione, raccordo e coordinamento dell’attività riabilitativa domiciliare.

L’attività ambulatoriale si esplica prioritariamente con prestazioni di:

  • visite specialistiche fisiatriche, controlli e follow-up anche domiciliari;
  • valutazioni, trattamenti e counselling riabilitativi specifici (fisioterapici, logopedici, strumentali);
  • valutazioni, prescrizioni e collaudi di ausili;
  • valutazioni diagnostico-strumentali (stabilometria statico-dinamica, isocinetica);
  • valutazione e confezionamento di ortesi su misura.

 

Modalità di accesso all’attività ambulatoriale:

  • Visita fisiatriche di primo accesso(classe B e classe P): prenotazioni tramite CUP REGIONALE (numero verde, APP, sportelli dedicati dell’ospedale Cardinal Massaja dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 15:00 con impegnativa del medico di medicina generale (MMG), presso una delle sedi dei distretti sanitari o presso le case della salute sempre con l’impegnativa del MMG;
  • Visita fisiatriche di controllo (secondo accesso): solo su indicazione specialistica direttamente presso la segreteria MFR (I torre II piano ospedale Cardinal Massaja);
  • Valutazioni e trattamenti fisioterapici: necessaria prenotazione di prima visita fisiatrica (vedi sopra) oppure consegna alla segreteria MFR (I torre II piano ospedale Cardinal Massaja) di progetto riabilitativo individuale (PRI) o visita fisiatrica redatta da altra struttura pubblica o accreditata SSN, dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00;
  • Valutazioni e trattamenti logopedici (primi accessi e controlli): prenotazioni mediante colloquio con coordinatore di settore telefonando allo 0141/485520 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10:30 alle 12:00;
  • Prescrizioni e collaudi ausili standard: prenotazione con dematerializzata (89.7 prima visita fisiatrica e/o 9303.1 prescrizione valutazione protesica) del MMG direttamente presso la segreteria dell’ambulatorio della SC MFR (I torre II piano dell’ospedale Cardinal Massaja) dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00;
  • Prescrizioni calzature ortopediche, tutori e corsetti: prenotazione direttamente presso l’ambulatorio adulti SC MFR (I torre II piano ospedale Cardinal Massaja) dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00 con dematerializzata (89.7 prima visita fisiatrica e/o 9303.1 prescrizione valutazione protesica) del MMG;
  • Consulenze del Servizio CIA (Centro Informazione Ausili) e valutazioni/prescrizioni/ collaudi ausili ad alto costo: prenotazione direttamente presso l’ambulatorio adulti (I torre II piano ospedale Cardinal Massaja) dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00 con richiesta del MMG oppure mediante invio telematico dell’impegnativa stessa all’indirizzo e-mail: ausilioteca@asl.at.it (vedi link foglio informativo CIA) con codici: PRIMA VISITA FISIATRICA PER FORNITURA AUSILI 897.72 e 9303.1 prescrizione valutazione protesica.

Ambulatorio età evolutiva

L’attività dell’ambulatorio è rivolta prioritariamente al trattamento delle disabilità conseguenti a eventi patologici occorsi durante la gestazione o nell’immediato post-partum, in particolare per i prematuri, ma è anche rivolta al trattamento delle disabilità semplici e complesse dell’età evolutiva (0-18 anni) conseguenti ad eventi traumatici di varia natura o a problematiche sensoriali, oppure legate al manifestarsi di disturbi specifici dell’apprendimento.
L’ambulatorio tratta infine i dismorfismi e paramorfismi in età evolutiva.
La riabilitazione coinvolge un team multi-professionale, che abbraccia l’aspetto neuro-motorio, cognitivo e del linguaggio, in un percorso completo che si occupa anche del coinvolgimento di idonee risorse sul territorio. L’ambulatorio collabora in questo senso col proprio personale alle attività multidisciplinari con la SC NPI dell’ASL AT. Ha infine attivo al suo interno un ambulatorio per il trattamento della spasticità in collaborazione con la SC Pediatria.

L’attività ambulatoriale si esplica prioritariamente con prestazioni di:

  • Prime visite specialistiche fisiatriche, controlli e follow-up;
  • Valutazioni, trattamenti e counselling riabilitativi specifici (fisioterapici, logopedici, strumentali);
  • Valutazioni, prescrizioni e collaudi di ausili.

Modalità di accesso all’attività ambulatoriale:

  • Prime visite e controlli fisiatrici, valutazioni e trattamenti fisioterapici, consulenza CIA con valutazioni/prescrizioni/collaudi ausili: prenotazioni direttamente presso l’ambulatorio età evolutiva dell’ospedale Cardinal Massaja dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 12:00 con impegnativa del pediatra di libera scelta (PLS), oppure telefonicamente allo 0141/485500 negli stessi giorni e orari;
  • Valutazioni e trattamenti logopedici: prenotazioni direttamente tramite il CUP ASL AT con impegnativa PLS per prima visita foniatrica.

Ambulatori Valle Belbo (Sedi Nizza Monferrato e Canelli)

L’attività ambulatoriale è rivolta al trattamento delle disabilità neurologiche, ortopedico-traumatologiche, reumatologiche, oncologiche, respiratorie e viscerali dell’adulto per gli utenti residenti nel territorio di Asti sud e al trattamento dei disturbi del linguaggio e della comunicazione per gli utenti in età evolutiva residenti nel medesimo territorio.

L’attività ambulatoriale si esplica prioritariamente con prestazioni di:

  • Visite specialistiche fisiatriche, controlli e follow-up anche domiciliari;
  • Valutazioni, trattamenti e counselling riabilitativi specifici (fisioterapici, logopedici, strumentali);
  • Valutazioni, prescrizioni e collaudi di ausili;

Modalità di accesso all’attività ambulatoriale:

  • Visita fisiatriche di primo accesso(classe B e classe P): prenotazioni tramite CUP REGIONALE (numero verde, APP, sportelli dedicati dell’ospedale Cardinal Massaja dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 15:00 con impegnativa del medico di medicina generale (MMG), presso una delle sedi dei distretti sanitari o presso le case della salute sempre con l’impegnativa del MMG; in alternativa è possibile la prenotazione diretta presso le segreterie del presidio territoriale di Nizza (piazza Garibaldi 14, dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:30); è infine possibile prenotare recandosi direttamente presso una delle sedi dei distretti sanitari o presso le case della salute sempre con l’impegnativa del MMG;
  • Valutazioni e trattamenti logopedici: per primi accessi di utenti in età evolutiva (0-18 anni) prenotazioni tramite il CUP ASL AT di Asti telefonicamente allo 0141/486111 dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 15:00 con impegnativa del PLS per prima visita foniatrica; per controlli di utenti in età evolutiva prenotazioni tramite coordinatore di settore mediante contatto telefonico allo 0141/485520 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10:30 alle 12:00. Per utenti in età adulta (prime visite e controlli): prenotazioni tramite coordinatore di settore mediante contatto telefonico allo 0141/485520 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10:30 alle 12:00.

Attività fisioterapica ambulatoriale c/o Casa di riposo Zabert, Valfenera Distretto Asti Nord

Valutazioni e trattamenti fisioterapici dedicati ai residenti del distretto Asti Nord, 2 volte a settimana il martedì e giovedì: necessaria prenotazione di prima visita fisiatrica (vedi sopra) oppure consegna alla segreteria MFR (I torre II piano ospedale Cardinal Massaja) di progetto riabilitativo individuale (PRI) o visita fisiatrica redatta da altra struttura pubblica o accreditata SSN, dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00.

Attività riabilitativa in acqua (idrochiesiterapia) presso FONS SALUTIS di Agliano Terme

trattamento idrochinesiterapico, in convenzione, presso la piscina riabilitativa delle Terme di Agliano, il martedì e giovedì mattina.

Attività libero-.professionale intramuraria (A.L.P.I.)

Per informazioni sulle attività libero professionali consultare la pagina “Attività libero-professionale intramuraria (A.L.P.I.)“; in tale sezione sono consultabili gli elenchi dei medici e dei sanitari suddivisi per reparto con prestazioni e tariffe.

Ultimo aggiornamento: 01.07.2024

Condividi su:
Print Friendly, PDF & Email